subscribe

News

AGGIORNAMENTO ALLENATORI DI BASE UEFA B

Per maggiore chiarezza specifichiamo qui di seguito le procedure che dovranno essere esperite dagli allenatori di Base che intendano perfezionare le previste 15 ore di aggiornamento entro il termine ultimo del 31 dicembre 2015.

 AGGIORNAMENTO ONLINE VIA INTERNET

-         accedere al sito www.settoretecnicofigc.vcorsi.it (cliccare sulla scritta per aprire la pagina E-LEARNING Vcorsi)

-         digitare i codici personali di accesso al sistema (numero tesserino, password)

-         completare la propria anagrafica fornendo per intero le informazioni richieste al fine di completare l’iscrizione

-         opzionare la soluzione dell’aggiornamento online tramite il pulsante “Acquista adesso il corso online”

-         provvedere al pagamento del corso con le modalità indicate

-         procedere con gli aggiornamenti

 AGGIORNAMENTO ATTRAVERSO I CORSI TERRITORIALI DELL’AIAC

-         accedere al sito www.settoretecnicofigc.vcorsi.it (cliccare sulla scritta per aprire la pagina E-LEARNING Vcorsi)

-         digitare i codici personali di accesso al sistema (numero tesserino, password)

-         completare la propria anagrafica fornendo per intero le informazioni richieste al fine di completare l’iscrizione

-         opzionare la soluzione dell’aggiornamento attraverso i corsi territoriali utilizando il pulsante “Invia la richiesta per seguire il corso territoriale”

-         confermare la richiesta premendo il bottone “OK” sulla finestra che si aprirà successivamente. Nel caso in cui l’utente dovesse ripensarci e scegliere la modalità dell’aggiornamento online, dovrà premere il bottone “Annulla la richiesta per seguire il corso territoriale” e “OK” sulla successiva richiesta di conferma

-         tornare così all’opzione “Acquista il corso online”

In caso di smarrimento o di mancata ricezione della lettera occorre inviare una mail all’indirizzo [email protected]  indicando che non si è ricevuta la lettera e inserendo nome, cognome e numero di matricola FIGC. 

 

Scrivi un commento